Oggi è mer 20 giu , 2018 0:05
Club Nazionale Fiat Barchetta ◆ Registro Fiat Barchetta

In Primo Piano:
(Cliccare sul titolo per visualizzare l'articolo)





Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 40 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Ho dovuto portarla a sostituire il radiatore riscaldamento
MessaggioInviato: mer 27 gen , 2010 10:55 
Esperto Meccanico e MODERATORE del .::BarchettaForum::.
Esperto Meccanico e MODERATORE del .::BarchettaForum::.
Avatar utente

Iscritto il: mar 05 dic , 2006 19:26
Messaggi: 11479
Città: x
Ma noo figurati :oky: Sono correnti di pensiero.. Io non lo userei nel circuito ed invece tu si...

Il fatto è che io magari ho avuto esperienze negative, invece tu no; sarebbe anche una buona cosa mettere il nome del prodotto che tu hai usato
Almeno sulla base della tua esperienza altri lo potranno usare :goodman:

_________________
C'era una volta un Castello, un Castello costruito per proteggere un pensiero. Il Nostro


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ho dovuto portarla a sostituire il radiatore riscaldamento
MessaggioInviato: gio 28 gen , 2010 13:11 
Utente del BarchettaForum

Iscritto il: mer 11 nov , 2009 23:09
Messaggi: 14
Città: Venezia
domanda da campioni del mondo di radiatori:

con l'impianto a gpl ci sono problemi?
se non sbaglio l'impianto pesca l'acqua di raffreddamento proprio dal tubo del radiatore del riscaldamento per poter portare in temperatura i suoi aggeggi. Danni ulteriori?


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ho dovuto portarla a sostituire il radiatore riscaldamento
MessaggioInviato: lun 01 feb , 2010 14:58 
Esperto Meccanico e MODERATORE del .::BarchettaForum::.
Esperto Meccanico e MODERATORE del .::BarchettaForum::.
Avatar utente

Iscritto il: mar 05 dic , 2006 19:26
Messaggi: 11479
Città: x
antenoridaeus ha scritto:
domanda da campioni del mondo di radiatori:

con l'impianto a gpl ci sono problemi?
se non sbaglio l'impianto pesca l'acqua di raffreddamento proprio dal tubo del radiatore del riscaldamento per poter portare in temperatura i suoi aggeggi. Danni ulteriori?


Il problema è che il radiatore del riscaldamento è più basso del radiatore motore e della vaschetta, quindi anche se ha delle perdenze, questo non pescherà mai aria (per la teoria dei vasi comunicanti) questo resterà, in parole povere, quasi sempre pieno d'acqua

Tranne nei casi più gravi, come nel mio, che dopo aver cercato di otturare il foro il problema si è ripresentato (dopo 2 anni) in forma più grave
Pensate che ha scaricato più di 3 litri di acqua in auto, con la conseguenza di dover asciugare il fondo e la pugna paracalore che divide il vano motore dall'abitacolo
Vi metto solo una foto per farvi capire l'assurdità del lavoro


Allegati:
Immag0100.jpg
Immag0100.jpg [ 597.99 KB | Osservato 387 volte ]

_________________
C'era una volta un Castello, un Castello costruito per proteggere un pensiero. Il Nostro
Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ho dovuto portarla a sostituire il radiatore riscaldamento
MessaggioInviato: mer 03 feb , 2010 20:54 
Utente UNICO del BarchettaForum
Utente UNICO del BarchettaForum
Avatar utente

Iscritto il: mer 03 set , 2008 9:20
Messaggi: 1450
Località: SICILIA - Messina
Modello Auto: barchetta RIVIERA
Anno: 2001
Colore: grigio steel
Dettagli: ABS, doppio airbag, climatizzatore, chiusura centralizzata, windstop, porta pacchi cromato, fari allo xenon 4300 Kelvin e antifurto GT alarm.
Città: MESSINA
Lo stesso problema ce l'ho anch'io...mi chiedo € 300 sono solo di manodopera o bisogna aggiungere anche il radiatore? :---)

_________________
CLAUDIO

Ti innamori solo a guardarla!!!


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ho dovuto portarla a sostituire il radiatore riscaldamento
MessaggioInviato: mer 03 feb , 2010 21:00 

#-o #-o #-o #-o #-o #-o #-o #-o #-o



... una barchetta sventrata .. che impressioneeeee ......


scusate l'o.t.


   
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ho dovuto portarla a sostituire il radiatore riscaldamento
MessaggioInviato: mer 03 feb , 2010 23:22 
Esperto Meccanico e MODERATORE del .::BarchettaForum::.
Esperto Meccanico e MODERATORE del .::BarchettaForum::.
Avatar utente

Iscritto il: mar 05 dic , 2006 19:26
Messaggi: 11479
Città: x
clainter ha scritto:
Lo stesso problema ce l'ho anch'io...mi chiedo € 300 sono solo di manodopera o bisogna aggiungere anche il radiatore? :---)


Claudio,300 euro sono pochi, credimi...

Io ho iniziato la mattina alle 7 ed ho finito di montarla con la relativa messa in moto alle 2e30 di notte... Dopo circa 40 sigarette, un pò di santi dietro la porta e le mani tagliate a fettine... E' davvero un'impresa farla in giornata... Poi si deve anche considerare che il telaio deve essere asciugato per bene e che il fondo, essendo di spugna e gomma, và messo in forno (quello dei carrozzieri) per almeno un paio d'ore

Il radiatore su ebay costa circa 25euro della Denso, che è un'ottima marca

anna ha scritto:
#-o #-o #-o #-o #-o #-o #-o #-o #-o



... una barchetta sventrata .. che impressioneeeee ......


scusate l'o.t.


E' la stessa cosa che ho pensato anch'io durante una visione traslata tra me e la mia barchetta :toimonster:

_________________
C'era una volta un Castello, un Castello costruito per proteggere un pensiero. Il Nostro


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ho dovuto portarla a sostituire il radiatore riscaldamento
MessaggioInviato: ven 05 feb , 2010 22:29 
Senior del BarchettaForum
Senior del BarchettaForum

Ho compiuto: 32 anni

Iscritto il: mar 23 set , 2008 19:28
Messaggi: 214
Località: casole d'elsa (siena)
Modello Auto: fiat barchetta
Anno: 95
Colore: nera
Dettagli: motore nuovo rettificato 4 pistoni nuovi testa abbassata 3/10 condotti aspirazione e scarico lucidati e allargati volano -2kg catalizzatore 200 celle metallico terminale supersprint filtro a pannello BMC (prossimo montaggio CDA) assetto orap bitubo 50%+ rigido e molle eibach cerchi fiat stilo gomme yokohama S.Drive 205/45 R16 freni anteriori brembo da 280 mm e pinze del coupè freni posteriori tarox sport japan pasticche ferodo premier ant e post
stemma anteriore nuovo con baffetti della 600 stemma acciaio barchetta posteriore terzo stop nascosto nella bauliera hard top
Città: casole d'elsa (si)
sicuramente come tutti i prodotti anche il turafalle si sarà evoluto poi io mi fido di quello che mi ha detto il mio meccanico
il giorno che mi prende bene lo cambierò per adesso stà così...anche percè devo ancora pagare mezzo lavoro al meccanico non volevo rincarare la dose....

_________________
un giorno senza guidare la barchetta è un giorno sprecato....


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ho dovuto portarla a sostituire il radiatore riscaldamento
MessaggioInviato: sab 06 mar , 2010 11:04 
Matricola del BarchettaForum
Matricola del BarchettaForum
Avatar utente

Iscritto il: mer 11 nov , 2009 20:23
Messaggi: 96
Modello Auto: base
Anno: 1999
Colore: blu
Città: Roma
Quello del radiatore di riscaldamento è un problema che affligge molte auto... io lo feci sostituire qualche anno fa alla mia lancia y e mi costò ben più di 200 euro. Ora quei sintomi li ho riscontrati anche sulla barchetta, prima o poi mi toccherà intervenire #-o #-o


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ho dovuto portarla a sostituire il radiatore riscaldamento
MessaggioInviato: sab 06 mar , 2010 11:41 
Matricola del BarchettaForum
Matricola del BarchettaForum

Ho compiuto: 45 anni

Iscritto il: ven 28 ago , 2009 10:02
Messaggi: 91
Modello Auto: barchetta
Anno: 2000
Colore: Blu Midnight
Dettagli: Interni in pelle Beige, volante in pelle, hard top.
Città: San Sperate (CA)
200 euro, radiatore compreso e ve lo sotituisco io ... :oky: :oky: :oky: :oky: :oky: :oky: :oky:


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ho dovuto portarla a sostituire il radiatore riscaldamento
MessaggioInviato: sab 06 mar , 2010 11:42 
Matricola del BarchettaForum
Matricola del BarchettaForum

Ho compiuto: 45 anni

Iscritto il: ven 28 ago , 2009 10:02
Messaggi: 91
Modello Auto: barchetta
Anno: 2000
Colore: Blu Midnight
Dettagli: Interni in pelle Beige, volante in pelle, hard top.
Città: San Sperate (CA)
...l'intervento si farebbe a Napoli!.... :bear: :bear: :bear: :bear: :bear:


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ho dovuto portarla a sostituire il radiatore riscaldamento
MessaggioInviato: dom 09 gen , 2011 0:32 
Utente UNICO del BarchettaForum
Utente UNICO del BarchettaForum
Avatar utente
Ho compiuto: 28 anni

Iscritto il: mar 16 nov , 2010 12:04
Messaggi: 2090
Località: Napoli
Modello Auto: riviera
Anno: 2001
Colore: grigio steel
Città: Napoli
proprio oggi ho visto ke ho questo prob anche io..! ma si deve smontare tt il cruscotto mammamia....lunedi vado alla fiat vedo un po ke mi dicono!!
qualcuno ha la foto del radiatore rotto? sn curioso di vedere da dove perde sto c+++ di coso!!! :goodman:

_________________
I MIEI RADUNI;
1° raduno
http://www.youtube.com/watch?v=LOvLkoEwGwg
http://www.youtube.com/watch?v=0qSKb-iSun8
http://www.youtube.com/watch?v=CgU1HcSIqiI
2° raduno
http://www.youtube.com/watch?v=cXeaHhctBtw


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ho dovuto portarla a sostituire il radiatore riscaldamento
MessaggioInviato: ven 05 feb , 2016 16:15 
Utente del BarchettaForum

Iscritto il: gio 04 feb , 2016 22:56
Messaggi: 6
Modello Auto: Fiat Barchetta
Anno: 1998
Colore: Grigia
Città: Roma
Allora...leggendovi..ho trovato il problema!Ho trovato un po di liquido sotto il tappetino...una puzza micidiale appena accendo l aria...e NUN SE SPANNA MAI!!!!E che cavolo!!!!!l ho presa ieri!!E vabbe'.....me sa che faro sto lavoro!ODIO I VETRI APPANNATI!


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ho dovuto portarla a sostituire il radiatore riscaldamento
MessaggioInviato: ven 05 feb , 2016 17:36 
MODERATORE del .::BarchettaForum::.
MODERATORE del .::BarchettaForum::.
Avatar utente
Ho compiuto: 47 anni

Iscritto il: mar 29 mag , 2007 17:08
Messaggi: 2055
Località: Catania
Modello Auto: Fiat Barchetta
Anno: 1997
Dettagli: Tutta originale ma curata nei dettagli. Cerchi in lega, specchietti regolabili, volante rivestito in pelle, aria condizionata, windstop, grigio steel.
Troverai nel forum le ns. esperienze. Io l'ho fatto da me. Hai bisogno di tanta pazienza, un pò di praticità, uno spazio, possibilmente un garage dotato di luce dove puoi far sostare la macchina qualche giorno, tanto contorsionismo e spero che la tua barchetta non sia condizionata...


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ho dovuto portarla a sostituire il radiatore riscaldamento
MessaggioInviato: sab 06 feb , 2016 19:39 
Utente del BarchettaForum

Iscritto il: gio 04 feb , 2016 22:56
Messaggi: 6
Modello Auto: Fiat Barchetta
Anno: 1998
Colore: Grigia
Città: Roma
IronDano ha scritto:
Allora...leggendovi..ho trovato il problema!Ho trovato un po di liquido sotto il tappetino...una puzza micidiale appena accendo l aria...e NUN SE SPANNA MAI!!!!E che cavolo!!!!!l ho presa ieri!!E vabbe'.....me sa che faro sto lavoro!ODIO I VETRI APPANNATI!

....nel senso..se ha l aria condizionata?Si..e' condizionata!!!Io non ho purtroppo..tanta pazienza e tempo!!Ho optato per un piu' sbrigativo Turafalle(liquido),visto che la perdita e' veramente minima....oltre al fatto che ho usato questo prodotto in un altra circostanza(piu' grave)su di un altra auto..con ottimi risultati!Non ho intenzione di spendere altre 300 euro....la macchina l ho comprata mercoledi',tranne questo inconveniente(anke il vecchio propetario ne era all'oscuro)e' veramente bella..presto postero' le foto!

p.s.
vi faro' sapere se e' andata bene :fball:


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ho dovuto portarla a sostituire il radiatore riscaldamento
MessaggioInviato: lun 08 feb , 2016 23:18 
Utente UNICO del BarchettaForum
Utente UNICO del BarchettaForum
Avatar utente
Ho compiuto: 42 anni

Iscritto il: mer 24 ago , 2011 18:49
Messaggi: 1509
Modello Auto: Palinuro
Anno: 2004
Colore: rosso corsa
Dettagli: hardtop in tinta,
cerchi originali da 16" per l'estate,lamieroni da 15" per l'inverno,xenon,gpl by BRC,filtro aria by BMC,ammortizzatori by SORA,bisacce originali
Città: Pontenure,PC
:ciao::
purtroppo anche la mia ha avuto questo inconveniete a dicembre,per risparmiare un po' di lavoro al meccanico gli ho consegnato l'auto con tutta la console centrale smontata (e per evitare che rompesse qualcosa nello smonta e rimanta)

se l'auto ha il climatizzatore c'è in più la rottura di scatole che l'impianto và svuotato (con l'apposita attrezzatura) sigillato (per non far entrare impurità e umidità) e poi ricaricato.

dei tura falle ho poca stima.....me l'avevano messo nella Punto75 (sempre per ovviare al problema del radiatore del riscaldamento)...peccato che poi ha bloccato la termostatica e/o tappato qualche condotto del raffreddamento e si è bruciata la guarnizione di testa O:)


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ho dovuto portarla a sostituire il radiatore riscaldamento
MessaggioInviato: sab 20 feb , 2016 19:31 
Utente del BarchettaForum

Iscritto il: gio 04 feb , 2016 22:56
Messaggi: 6
Modello Auto: Fiat Barchetta
Anno: 1998
Colore: Grigia
Città: Roma
Aggiornamento!

Con turafalle (liquido)...ho risolto il problema (almeno per ora).Cmq....non crea nessun tipo di problema al cicuito di raffreddamento...essendo in forma liquida e non granulosa!Poi...il prossimo inverno...portero' il gioiellino dal meccanico per sostituire il radiatorino!


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ho dovuto portarla a sostituire il radiatore riscaldamento
MessaggioInviato: gio 03 mar , 2016 12:03 
Utente UNICO del BarchettaForum
Utente UNICO del BarchettaForum
Avatar utente
Ho compiuto: 28 anni

Iscritto il: mar 16 nov , 2010 12:04
Messaggi: 2090
Località: Napoli
Modello Auto: riviera
Anno: 2001
Colore: grigio steel
Città: Napoli
IronDano ha scritto:
IronDano ha scritto:
Allora...leggendovi..ho trovato il problema!Ho trovato un po di liquido sotto il tappetino...una puzza micidiale appena accendo l aria...e NUN SE SPANNA MAI!!!!E che cavolo!!!!!l ho presa ieri!!E vabbe'.....me sa che faro sto lavoro!ODIO I VETRI APPANNATI!

....nel senso..se ha l aria condizionata?Si..e' condizionata!!!Io non ho purtroppo..tanta pazienza e tempo!!Ho optato per un piu' sbrigativo Turafalle(liquido),visto che la perdita e' veramente minima....oltre al fatto che ho usato questo prodotto in un altra circostanza(piu' grave)su di un altra auto..con ottimi risultati!Non ho intenzione di spendere altre 300 euro....la macchina l ho comprata mercoledi',tranne questo inconveniente(anke il vecchio propetario ne era all'oscuro)e' veramente bella..presto postero' le foto!

p.s.
vi faro' sapere se e' andata bene :fball:



lascia stare il turafalle ... DANNEGGIA TUTTE LE VIE... esperienza personale che fortunatamente ho risolto facendomi ripulire il tutto ( parlo di 8 anni fa piu' o meno) non si e' piu' rotto , cambio il liquido refrigerante ogni 2 anni cosi da tenere tutto pulito... ciao e buona fortuna


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ho dovuto portarla a sostituire il radiatore riscaldamento
MessaggioInviato: dom 21 gen , 2018 18:48 
Matricola del BarchettaForum
Matricola del BarchettaForum

Iscritto il: dom 25 gen , 2015 19:06
Messaggi: 60
Modello Auto: Fiat Barchetta
Anno: 2000
Colore: Rosso Corsa
Dettagli: Bisognosa di cure...
Città: Perugia
Anche a me da qualche giorno non usciva aria calda dalla bocchetta... e ho trovato questo:

Immagine

Addirittura niente acqua, solo il segno secco di qualcosa che è colato.
Ma è possibile? Se ho capito bene è lo stesso circuito del raffreddamento, vorrebbe dire che l'auto è a secco di acqua???


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ho dovuto portarla a sostituire il radiatore riscaldamento
MessaggioInviato: gio 25 gen , 2018 18:30 
Utente del BarchettaForum

Ho compiuto: 54 anni

Iscritto il: lun 12 set , 2016 14:40
Messaggi: 36
Modello Auto: naxos
Anno: 2001
Colore: blu
Città: avella
salve immetto anche io la mia piccola esperienza....

da circa 4 anni ne ho cambiati di radiatori riscaldamento sulla nostra barchetta almeno 20

ho cominciato con quella di amici per finire a quella di mio figlio...e alla mia compresa

confermo che il liquido migliore e' quello rosso (spero di non scontrarmi con nessuna corrente di pensiero )

se messo puro e' meglio ,dato che la prima che sostituì il pezzo e' rifinita nelle mie mani per incidente e mi sono tolto lo sfizio di vedere in che condizioni stava.....nuovo....praticamente....

mi pare di aver capito che il grosso del problema sta nei diversi tipi di materiali con cui il fluido di raffreddamento entra in contatto ,alluminio ,acciaio,ottone ,questi rilasciano ossidi che combinati attaccano il piu' debole della catena ovvero la lega di ottone con cui e' fatto il radiatore.

quindi utilizzare il fluido refrigerante puro ,che dovrebbe essere amorfo ,pare sia la giusta soluzione...


saluto


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ho dovuto portarla a sostituire il radiatore riscaldamento
MessaggioInviato: lun 29 gen , 2018 13:29 
Esperto Meccanico e MODERATORE del .::BarchettaForum::.
Esperto Meccanico e MODERATORE del .::BarchettaForum::.
Avatar utente

Iscritto il: mar 05 dic , 2006 19:26
Messaggi: 11479
Città: x
Personalmente non sono dello stesso parere

Il liquido radiatore puro va diluito in % per come consigliato dal produttore in base alle temperature che affronta il mezzo.
C'è il serio rischio che sia colpa del liquido stesso per cui rovinate tutti questi radiatori.
Ricordatevi che il liquido del radiatore va sostituito periodicamente (max 2 anni, se usate prodotti professionali, max 1 anno se usate prodotti commerciali)
Se il problema sono le impurità, basta miscelarlo con acqua demineralizzata (non usate acqua dei condizionatori oppure la distillata)

Per il colore, io preferisco il rosso che dovrebbe essere più indicato per le testate in alluminio, anche se in realtà non è così (ma ne uscirebbe un discorso molto lungo e già trattato sul forum)

Infine esiste EVANS NPG+ & NPG-R e suoi similari o copie
Questi sono liquidi refrigeranti che devono essere usati puri, ma sono indirizzati per un uso racing.

_________________
C'era una volta un Castello, un Castello costruito per proteggere un pensiero. Il Nostro


Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 40 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


 Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: