Oggi è ven 21 set , 2018 20:20
Club Nazionale Fiat Barchetta ◆ Registro Fiat Barchetta

In Primo Piano:
(Cliccare sul titolo per visualizzare l'articolo)





Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: cambio pastiglie posteriori
MessaggioInviato: lun 08 dic , 2014 21:19 
Utente del BarchettaForum

Iscritto il: sab 28 giu , 2014 23:07
Messaggi: 37
Modello Auto: barchetta
Anno: 1997
Colore: griggio
Città: bologna
stamattina mi sono cimentato nel cambio delle pastiglie e dei dischi della mia barchetta prima serie, per le anteriori diciamo che non ci sono stati problemi, nelle posteriori sto incontrando notevoli difficolta.
prima cosa come devo arretrare il pistoncino, leggevo di attrezzi specifici avete una foto? per seconda cosa mi chiedevo se il cavo del freno a mano va sganciato o meno (che tra l'altro o la spia del freno a mano sempre accesa),
Se qualcuno a qualche info mi faccia sapere come fare il lavoro


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: cambio pastiglie posteriori
MessaggioInviato: lun 08 dic , 2014 23:42 
Esperto Meccanico e MODERATORE del .::BarchettaForum::.
Esperto Meccanico e MODERATORE del .::BarchettaForum::.
Avatar utente

Iscritto il: mar 05 dic , 2006 19:26
Messaggi: 11487
Città: x
Prima di cimentarsi su lavori del genere dovresti informarti bene (tanto ormai con il web siamo tutti capaci a fare il meccanico), anche perchè non si scherza con i freni...

Le pinze posteriori sono totalmente differenti dalle ant, il loro pistoncino in fase di estensione esce diritto, mentre ruota quando lo devi far rientrare..

Lo strumento adatto lo trovi in qualsiasi negozio che venda attrezzature per le officine. Oppure con molto calma e senza far danni, puoi ruotare il pistoncino con una pinza mentre (facendoti aiutare da un altro) fai forza per farlo rientrare

Staccare il cavo del freno a mano o aprire lo spurgo non ti faciliterà la cosa

Infine quando cambi le pasticche post devi anche pulire i perni flottanti della pinza stessa

_________________
C'era una volta un Castello, un Castello costruito per proteggere un pensiero. Il Nostro


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: cambio pastiglie posteriori
MessaggioInviato: mar 09 dic , 2014 7:14 
Utente del BarchettaForum

Iscritto il: sab 28 giu , 2014 23:07
Messaggi: 37
Modello Auto: barchetta
Anno: 1997
Colore: griggio
Città: bologna
grazie per l'info, comunque non è un improvvisarsi meccanico, io ho lavorato in varie officine di moto, solo che in tutte le auto o moto che mi sono capitate è la prima volta che mi capita di dover arretrare mentre giro, solitamente mi sono capitate solo pinza "classiche" quindi volevo capire un attimo che attrezzo si usa solitamente per poi magari farmelo al tornio


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: cambio pastiglie posteriori
MessaggioInviato: mer 10 dic , 2014 23:43 
Esperto Meccanico e MODERATORE del .::BarchettaForum::.
Esperto Meccanico e MODERATORE del .::BarchettaForum::.
Avatar utente

Iscritto il: mar 05 dic , 2006 19:26
Messaggi: 11487
Città: x
Vai tranquillo che il 90% delle pinze post delle auto sono così! :toimonster:

Anzi ti dico di più, da un paio d'anni, e anche più, esistono anche i motorini elettrici nelle pinze post (per i freni di stazionamento automatici o per chi ha l'assistenza in salita vedi gruppo audi e bmw/mini). In questo caso serve anche l'attrezzatura elettronica e non solo la pinza per allargare i pistoncini

Immagine

Questo è quello manuale.. Esiste anche pneumatico

:oky:

_________________
C'era una volta un Castello, un Castello costruito per proteggere un pensiero. Il Nostro


Non connesso
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: cambio pastiglie posteriori
MessaggioInviato: ven 12 dic , 2014 19:45 
Utente del BarchettaForum

Iscritto il: sab 28 giu , 2014 23:07
Messaggi: 37
Modello Auto: barchetta
Anno: 1997
Colore: griggio
Città: bologna
e guarda caso io ho fatto solo vecchie punto (mozzi) e le bmw con quel cesso di sistema del freno a mano.
effettivamente sto notando che il passaggio da moto ad auto per quel che riguarda la meccanica stia risultando più traumatico del previsto.
e se ancora non bastasse mi sto trovando con i freni anteriori che puzzano di bruciato e oggi fumavano, mi era gia successo con i vecchi freni.
niente da fare la settimana prossima vado in ferie e provo a revisionare le pinze e cambiare olio, anche perchè se non sbaglio avevo letto da qualche parte che queste pinze tendono a inchiodarsi, (forse me lo avevi detto proprio tu per un clac che sentivo ogni tanto dalla zona anteriore della macchina).
comunque se hai qualche link per comprare il kit revisione pinza mi faresti un favore, poi mi chiedevo ma non e che magari (ci spero ma non ci credo) la puzza di braciato sia derivata dal disco e la pastiglia ancora in rodaggio???


Non connesso
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


 Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: